Il comitato scientifico del Premio Aldo Fasolo per la comunicazione in neuroscienze è lieto di comunicare i 10 finalisti:

Battaglia Simone Alma Mater Studiorum – Università di BolognaRitirato
Bombaci AlessandroUniversità degli Studi di TorinoVideo*
Carioti DesirèUniversità degli Studi di Milano-Bicocca e Università degli Studi di UrbinoVideo*
Coletta LudovicoUniversità di Trento e Istituto Italiano di Tecnologia, RoveretoVideo*
Cornuti SaraScuola Normale Superiore di PisaRitirata
Dematteis GiuliaUniversità del Piemonte OrientaleVideo*
Liloia DonatoUniversità degli Studi di TorinoVideo*
Manuello JordiUniversità degli Studi di TorinoVideo*
Scaliti EugenioUniversità degli Studi di Torino e Istituto Italiano di Tecnologia di GenovaVideo*
Santoni MicheleUniversità degli Studi di CagliariVideo*
* I video saranno pubblicati dopo la Cerimonia di Premiazione che avrà luogo il 7 giugno presso il Circolo dei Lettori di Torino, nella Cornice del Festival CinemAmbiente.

Per la seconda fase del premio, i 10 finalisti saranno invitati a presentare la propria ricerca, in formato video, tramite WeTransfer https://wetransfer.com, all’indirizzo email associazioneintobrain@gmail.com.


L’invio dovrà avvenire entro le ore 24.00 del 12 aprile 2024

I video dovranno essere inediti, avere una durata non superiore a 5 minuti, ed essere realizzati in un formato leggibile con VLC media player (http://www.videolan.org/vlc/). Il mancato invio del video costituirà motivo di esclusione dalla Competizione.

I finalisti sono invitati a partecipare a un workshop online sull’utilizzo del mezzo video per la divulgazione. Il workshop si terrà mercoledì 28 febbraio alle 14.30 e sarà a cura di Samer Angelone, Research Associate Università di Zurigo e organizzatore de Science Filmmaking Marathon di Zurigo

Ricordiamo che il Premio ‘Aldo Fasolo’ si propone di valorizzare in maniera specifica la comunicazione e divulgazione in campo scientifico, aspetti cui chiediamo di dare il massimo risalto possibile nel presentare le ricerche in formato video.

La giuria che selezionerà il vincitore del Premio ‘Aldo Fasolo’ e i due vincitori del ‘Premio speciale della giuria’, non sarà una giuria accademica specializzata nell’ambito delle Neuroscienze, ma sarà composta da esperti di divulgazione scientifica.

Ci congratuliamo con i 10 finalisti e cogliamo l’occasione per ringraziare tutte le persone che hanno inviato la loro candidatura. Tanti i progetti di valore che, purtroppo, non è stato possibile includere nella rosa dei finalisti.


Condividi questo post: